About Me

Mi chiamo Alessandro Biggi, vivo e lavoro a Sarzana, un’amabile cittadina in provincia di La Spezia, ho una bellissima famiglia e una bimba speciale, che amo più di ogni altra cosa al mondo. Già da qualche anno, ho aperto il mio studio fotografico in città, proprio nel cuore di Sarzana, nella piazza del comune.

Sono un fotografo professionista che ama il suo lavoro, dedico tutto me stesso e di più, a quello che per me rappresenta quasi una vocazione. Sì, perché essere un “matrimonialista” è davvero una “missione”, credo che non ci sia più bella cosa che poter trasformare le emozioni dei nostri sposi in bellissimi ricordi, perché solo attraverso una fotografia si può ricordare quel giorno bellissimo, il giorno del loro matrimonio.

Affronto il mio lavoro con la massima serietà e professionalità, ma anche con il sorriso sul viso e la complicità che nasce con i nostri sposi, divertendoci insieme, durante il giorno più bello della loro vita.

Ho deciso di aprire il mio studio dopo alcuni anni d’esperienza maturata nella fotografia professionale di cerimonia, dal wedding a battesimi, cresime, comunioni, eventi di ogni tipo, realizzando in italia servizi fotografici di alto livello professionale, soprattutto nella fotografia di matrimonio, settore in cui siamo specializzati e che rappresenta oggi il nostro core business.

Sono uno dei “Masters of Italian Wedding Photography”, un riconoscimento tra i più prestigiosi a livello internazionale, proprio nella fotografia di matrimonio.

Intervista

Sei fotogenico?

Non saprei, ho scelto di rimanere dietro la macchina fotografica… 🙂

Come sei arrivato nel settore di fotografia di matrimonio?

E’ stato un incontro inaspettato, nasco come Streepher, insegnavo Street Photography in giro per l’Italia ed ad un certo punto, un bravissimo collega matrimonialista mi ha invitato ad entrare nel suo Studio e quello è stato l’inizio di un bellissimo viaggio…

Secondo te, quali sono le componenti più importanti di una bella foto?

Occhio, Cuore e Mente…

Ti piace viaggiare?

Si, molto…

Che cosa ti piace di più nella tua professione?

Noi fotografi matrimonialisti siamo dei privilegiati, abbiamo il grande privilegio di poter raccontare bellissime storie d’amore, di vivere quel giorno così importante, insieme ai nostri sposi, di trasformare le loro emozioni più belle in ricordi indelebili, rendendo eterno ogni attimo, ogni istante…

Che cosa ti piace di meno nella tua professione?

L’invidia e la gelosia di alcuni colleghi, non sono mai stato un invidioso anzi, è un sentimento che non mi è mai appartenuto…

Quale sarà il futuro della fotografia di matrimonio?

Per quel che mi riguarda, continuare a raccontare bellissime Storie d’Amore, quelle con la A maiuscola… 🙂

Che cosa c’è di speciale nella fotografia di matrimonio?

L’ emozione che ti crea, anche se sei dietro una macchina fotografica, il coinvolgimento di quel giorno è davvero molto forte, mi capita spesso di emozionarmi, ed è speciale tutto questo…

Come gestisci la critica?

Incasso, Imparo e poi Riparto + forte di prima… 🙂

Ci sono determinate tendenze nel settore di fotografia di matrimonio?

Le tendenze ci sono ovunque, in ogni settore, ma io rimango un umile servitore della luce e raccolgo istanti e attimi veri, puri, genuini, senza preoccuparmi troppo delle tendenze…

Quali cose che normalmente non si notano da persone comuni, può vedere e catturare un fotografo di matrimonio?

Il Fotografo di Matrimoni, quello che lo fa davvero con il cuore, sviluppa una particolare sensibilità, che lo porta spesso a “sentire” quel giorno così importante, nella fotografia di Matrimonio quello che fa davvero la differenza è il coinvolgimento, quel brivido che corre lungo la schiena e che ti accompagna per tutto il Matrimonio…è questa la vera differenza tra “le persone comuni” ed il Fotografo di Matrimonio…

Che cosa influisce sul valore di una foto? Quali sono le sue componenti?

Ho sempre messo al primo posto il fatto che un immagine deve “raccontare” qualcosa, la Fotografia è racconto, per quel che mi riguarda, il vero valore di una foto, sta nella forza che esprime, deve arrivare al cuore…

 

Qual è stato il momento più impressionante della tua vita?

Bhè, troppo facile questa domanda…:-) …la nascita di mia figlia Emma, l’ho vissuta insieme alla mamma, dentro la sala parto, non ci sono parole per descrivere quel momento…

Chi ti ispira nella vita e perché?

Non ho super Eroi, mi ispiro alle persone comuni, quelle “giuste”, quelle “vere”, quelle che aiutano gli altri, senza mai chiedere indietro nulla e spesso lo fanno nel silenzio…basta davvero poco per essere ispirati da loro…

Come puoi definire il successo? Come si misura?

Albert Einestein diceva “Cerca di diventare non un uomo di successo ma piuttosto un uomo di valore.” …è il Valore che conta NON il Successo…

Preparandoti per partire, che cosa metteresti in valigia e perché?

Partirei con una valigia completamente vuota, perchè sarà quella che tornerà piena di ricordi, di instanti, di persone incontrate, di passioni e di emozioni…

Che cosa vuoi dire con le tue fotografie?

Vorrei continuare a trasmettere EMOZIONI, la fotografia è per me EMOZIONE pura, vera…non sempre ci si riesce, ma quando lo fai, è pura estasi…

Qual è la tua motivazione per continuare a scattare fotografie?

Continuerò a fare fotografia, fino a che il tempo me lo permetterà, amo troppo la Fotografia, ma se parliamo di quella matrimoniale, posso dire con estrema certezza, che continuerò a fotografare matrimoni fino a che vedrò i miei sposi emozionarsi e piangere alla consegna del mio servizio…

Se potessi tornare nel passato, che cosa faresti in modo diverso?

Non ho grandi rimpianti, ne tanto meno rimorsi, vedo un bellissimo futuro, guardo avanti, con il sorriso ed il vento in faccia.. 🙂

Che cosa fai nel tuo tempo libero?

Famiglia, Famiglia, Famiglia…

Quando ti senti completamente soddisfatto dal tuo lavoro?

Quando arrivo al cuore dei nostri sposi e quell’emozione nei loro occhi alla consegna del lavoro finale, non ha davvero rivali, è la soddisfazione più bella, per chi quelle emozioni tenta in ogni modo di trasmetterle attraverso le proprie fotografie…

Fai facilmente amicizia?

Si, certamente, sono estroverso, mi piace conoscere nuove persone, nuovi amici, sempre con il sorriso e la positivià di questa vita, unica, bella e da vivere al 100% 🙂

Dove ti piacerebbe vivere?

Ho casa in Sardegna, e sono follemente innamorato di quell’isola meravigliosa, ho ricordi bellissimi, mi piacerebbe tanto poter vivere in quella Terra stupenda, che ogni volta mi emoziona come fosse la prima…

La cosa migliore nella vita è:

La cosa migliore nella vita è l’ Amore…l’Amore è la benzina che fa girare il nostro motore, poi viene la pizza e la coca cola… 🙂

Domani vado a fare…

Domani vado a scrivere con la luce, una pagina di un nuovo Diario d’Amore…una nuova storia mi attende, oggi sconosciiuta, ed è come vivere per la prima volta dentro ad un film…il loro film più bello e tu sei il regista.

Translate